DATI ALLARMANTI SULLA PRODUZIONE DI RIFIUTI IN ITALIA, OLTRE 530 KG PER ABITANTE. UNA MEDIA NETTAMENTE SUPERIORE A QUELLA EUROPEA

22.11.2012 17:17

Ogni anno in Italia finiscono in discarica 15 milioni di tonnellate di rifiuti urbani, il 48% del totale prodotto e oltre il 65% dei rifiuti raccolti, ponendo il nostro paese agli ultimi posti per la sensibilita' ambientale, in termini, ad esempio, di percentuale di produzione, raccolta, riciclo, riuso dei rifiuti. Nel 2010 la media di rifiuti urbani prodotti nei 116 comuni capoluogo di provincia e' stata di 533 Kg per abitante (quella europea e' di 23 Kg inferiore) rappresentando un andamento crescente rispetto agli ultimi tre anni (+0,9%) All'interno di questo scenario, la Fondazione "Con il Sud" ha deciso di promuovere un bando specifico per fornire ad associazioni e organizzazioni del terzo settore, in partnership con altri soggetti pubblici e privati, l'opportunita' di proporre soluzioni innovative e interventi efficaci in termini di prevenzione e riduzione dei rifiuti a monte, attraverso la partecipazione dei soggetti coinvolti nella produzione, distribuzione e commercializzazione di prodotti e servizi.
Il bando e' rivolto alle realta' no profit presenti nelle province del Sud piu' virtuose in termini di produzione dei rifiuti pro capite (Potenza in Basilicata, Cosenza e Vibo Valentia in Calabria, Avellino e Benevento in Campania, Foggia e Lecce in Puglia, Nuoro in Sardegna, Caltanissetta e Enna in Sicilia) per interventi in rete capaci di favorire la riduzione dei rifiuti da conferire in discarica, senza necessariamente richiedere una riduzione dei consumi da parte dei cittadini, ma semplicemente promuovendo scelte piu' consapevoli in termini di impatto sull'ambiente.

—————

Indietro